Bullpadel Hack 02 2021 VS Bullpadel Vertex 03

0
5754
Racchette Bullpadel
Bullpadel Hack 03 VS Bullpadel Vertex 03
Racchette Bullpadel
Bullpadel Hack 03 VS Bullpadel Vertex 03

Le due racchette più elettriche e famose del 2022: Vertex e Hack. Due modelli che sembrano molto simili, ma non sono esattamente uguali. Scopri tutti i loro dettagli, similitudini e differenze viste da vicino grazie all’analisi completa di Streetpadel delle racchette Bullpadel 2022.

Analisi Bullpadel Vertex e Hack 2022

Tabla de Contenidos

Le racchette Bullpadel Vertex e Bullpadel Hack sono le protagoniste della collezione 2022. Si tratta delle due racchette più potenti e professionali del catalogo, utilizzate da due dei migliori giocatori del mondo: Maxi Sánchez e Paquito Navarro. Nonostante siano molto simili, hanno alcune differenze molto importanti. Scopri quale delle due racchette è la più adatta alle tue esigenze.

Racchette di potenza

La cosa più importante che i giocatori devono sapere è che entrambe sono racchette di potenza. Sono state create per i giocatori più aggressivi, che hanno già esperienza nel gioco offensivo. Sia la Vertex che la Hack sono ottime racchette per salire a rete e attaccare con grande forza, realizzando potenti smash per far uscire la palla dal campo per tre o per eseguire delle volée molto aggressive. Inoltre, le nuove Bullpadel Vertex 03 22 e Bullpadel Hack 03 22 appartengono alla gamma ProLine del marchio, che contiene racchette per giocatori di livello avanzato e professionale.

Quindi, in termini di livello di gioco consigliato e stile di gioco, le racchette sono esattamente le stesse, ovvero create per lo stesso scopo.

Differenza principale: i piatti

Entrando a pieno nelle caratteristiche tecniche delle racchette, si parte dai piatti, l’area dove si trova la principale differenza. La Bullpadel Vertex 03 22 ha un piatto in fibra Xtend Carbon 12K. Invece, la Bullpadel Hack 03 22 è stata realizzata con piatti in fibra TriCarbon. Ma qual è la differenza tra questi due materiali?

La fibra Xtend Carbon 12K è più dura della fibra TriCarbon. Ciò significa che la Vertex ha una tocco più solido e leggermente più secco, anche se questo non significa che l’Hack abbia una tocco morbido. Infatti anche la fibra della Hack è abbastanza solida ed è stata creata per un gioco di potenza. Tuttavia, se la tua scelta è basata sulla durezza della racchetta, la Vertex 03 22 è senza dubbio la più dura.

Le caratteristiche in comune

La Bullpadel Vertex 03 22 e la Bullpadel Hack 03 22 condividono caratteristiche identiche. Una di queste è il nucleo MultiEva, già noto ai fan del brand. Questo nucleo è costituito da una gomma con densità diverse, cioè uno dei sui strati è più duro e l’altro più morbido. Con questa combinazione, le racchette possono offrire un tocco intermedio, che consente un buon controllo e uscita di palla, ma anche molta reattività e potenza.

Inoltre, le racchette condividono anche lo stesso formato e lo stesso bilanciamento, un cambiamento di questa nuova stagione, infatti la racchetta di Paquito l’anno scorso aveva un formato ibrido. Invece, quest’anno, entrambe le racchette hanno un formato diamante, il più adatto per il gioco di potenza. Come detto in precedenza, condividono anche lo stesso bilanciamento alto, con un punto dolce nella parte più alta del piatto ed il peso della racchetta distrubuito in quella stessa zona. Questo fa si che le due racchette abbiano lo stesso peso e la stessa maneggevolezza.

Tecnologie delle racchette Vertex e Hack 2022

La sezione tecnologica delle racchette Bullpadel è sempre la più sorprendente, in quanto è uno dei marchi riconosciuti per l’utilizzo di tecnologie innovative. Nel caso della Vertex e della Hack, essendo racchette top di gamma, sono quelle con il maggior numero di tecnologie. La maggior parte dei sistemi più innovativi sono presenti in entrambe le racchette, ma ognuna di esse ha delle tecnologie esclusive appartenenti al proprio modello.

Parliamo prima delle tecnologie che condividono entrambi i modelli. VibraDrive è una delle tecnologie più importanti presente in entrambe le racchette, il sistema che aiuta ad eliminare le vibrazioni e prevenire infortuni al gomito. Inoltre, troviamo il CustomWeight, la tecnologia innovativa che permette di modificare il peso ed il bilanciamento della racchetta attraverso accessori che possono essere inseriti e rimossi dalle racchette. Un’altra delle tecnologie presenti in entrambi i modelli è il protettore in alluminio MetalShield, che ricopre il telaio per proteggerlo da urti e graffi con le pareti del campo. Infine, troviamo anche l’Air React Channel, una tecnologia che la scorsa stagione era disponibile solo nella serie Vertex, ma che ora approda anche nella serie Hack. Si tratta di una tecnologia strutturale che rende le racchette più aerodinamiche e leggere per avere movimenti più veloci.

Per quanto riguarda le tecnologie esclusive, la Bullpadel Hack 03 22 è dotata di Adaptia. Un sistema che permette di reagire perfettamente a qualsiasi tipo di palla, cioè si adatta allo stile di gioco. Invece, la Bullpadel Vertex 03 22 viene in dotazione con il TopSpin, una tecnologia di superfice ruvida per i piatti, che migliora notevolmente l’effetto sulla palla.

 

LEAVE A REPLY