Come scegliere la racchetta da padel? La guida definitiva

0
4253
Come scegliere la racchetta da padel
Come scegliere la racchetta da padel
Come scegliere la racchetta da padel
Come scegliere la racchetta da padel

Come scegliere la racchetta da padel? In molti, principianti e non, si chiedono quali sono i passi da compiere per fare una scelta giusta in linea con le nostre necessità. In questo post abbiamo cercato di creare una “pratica guida alla scelta della racchetta da padel”. Di seguito andremo ad analizzare quelli che, secondo noi, sono gli aspetti più importanti da considerare quando acquistiamo una nuova (o la prima) racchetta da padel. Andiamo subito a scoprirli!

Come Scegliere la racchetta da padel? Quali sono gli aspetti più importanti da tenere a mente?

Tabla de Contenidos

Rispondere a questa domanda non è poi così difficile, almeno per chi lavora nel mondo del padel. Sappiamo però che nel web è facile trovare informazioni di ogni tipo e che possono quindi generare confusione. Ovviamente Internet è una risorsa di conoscenza fantastica ed infinita, e questo è bellissimo, ma è altrettanto vero che a volte è come avere le chiavi di una biblioteca enorme senza però sapere da quale libro iniziare. In questo post cercheremo di semplificarvi la vita elencando quali sono i passi da seguire per un acquisto corretto della nostra racchetta da padel.

Dove comprare la racchetta da padel?

Ovviamente su Streetpadel! Eheheheheh! Scherzi a parte, è importante affidarsi agli esperti del settore. Ti sconsigliamo quindi, di acquistare una racchetta su dei marketplace generici o (cosa terrible) usata. Se ti stai domandando il perché, te lo spieghiamo subito:

  • Un negozio specializzato può darti preziosi consigli tecnici che potrebbero chiarirti molto le idee.
  • Normalmente, tutti gli impiegati che lavorano in questi tipi di negozi, sono realmente persone esperte e che praticano il padel.
  • Attenzione al cliente personalizzata
  • Sei tutelato in caso di problemi o difetti di fabbrica che potrebbe presentare la racchetta

Crediamo che questi motivi appena elencati siano più che sufficienti a giustificare il nostro consiglio.

Per quanto riguarda le racchette usate, invece, sarebbe il caso di acquistarle solo da distributori autorizzati, dato che con un privato non puoi mai sapere l’utilizzo che ha fatto della racchetta. Non sarebbe una novità sentir dire a qualcuno di aver acquistato una racchetta “seminuova ad un prezzo incredibile e vedersela rompere tra le mani al primo duro colpo contro una parete o la superfice.

Avere chiaro il proprio obiettivo e non cedere alla tentazione

È facile cadere nella TENTAZIONE di acquistare l’ultimo modello del marchio più alla moda. La nostra scelta deve essere coerente con il nostro livello di gioco e il più delle volte non è necessario spendere molto per ottenere una racchetta con un buon rapporto qualità-prezzo. È importante, per esempio, tenere conto da quanto tempo giochiamo a padel, e capire che una racchetta da 350 euro non farà aumentare il mio livello per magia.

In realtà, quando iniziamo a praticare qualsiasi sport, il nostro livello è solitamente basso, quindi le differenze che si possono osservare con una racchetta di alta gamma non sono particolarmente incisive o rilevanti. Bisogna quindi saper aspettare, e poco a poco aumenteremo il nostro livello e potremo optare per racchette differenti. In questo modo potremo anche apprezzare le differenze tecniche tra modelli diversi.

Domande da porsi per scegliere la racchetta da padel

Prima di poter acquistare la nostra racchetta da padel dovremmo poter rispondere a queste domande:

  • Qual è il budget di cui dispongo?
  • Quante volte a settimana gioco?
  • Sto prendendo lezioni?
  • Qual è il mio stile di gioco?
  • Quali sono le mie caratteristiche fisiche?
  • Cosa cerco in una racchetta? Potenza o Controllo?
  • Quali sono i marchi più affidabili?
  • Conosco le caratteristiche di una racchetta (forma, peso, materiali, ecc.)?

Se siamo in grado di rispondere a tutte queste domande allora è fatta al 90%! Ci mancherebbe solo scegliere il colore! Eheheheh. In ogni caso, andiamo a chiarire ogni punto.

Budget e livello di gioco

Questi due aspetti sono complementari. Come detto in precedenza se sei un principiante non vale la pena spendere una fortuna, anche perché non apprezzeresti realmente le differenze tra un modello di 300€ e uno da 100€. Bisogna cercare il miglior rapporto qualità-prezzo in base al proprio livello di gioco, di seguito una guida orientativa:

  • Bambini: Tra i 20 e i 50€
  • Principianti: Tra i 60€ e i 120€
  • Intermedio ed Esperto: Da i 120€ a salire

Quante volte giochi a padel in una settimana, stai prendendo lezioni?

Disputi dei tornei, stai prendendo lezioni, appartieni a un club o solo giochi tra amici? Questi aspetti sono importanti per poter scegliere la racchetta da padel in base all’utilizzo che ne farai. Non è lo stesso sottoporre una racchetta ad un uso continuativo durante più giorni a settimana, o al contrario giocarci in modo saltuario.

Lo stile di gioco

come scegliere la racchetta da padel
Lo stile di gioco nel padel

Cosa ti piace di più? Giocare a fondo campo, sotto rete? Prediligi di più i colpi offensivi o sei da “globo”? Ti piace lavorare su ogni punto o preferisci finalizzare il gioco alla prima occasione? Tutte queste domande possono aiutarti a comprendere il tuo stile di gioco. Le caratteristiche della tua racchetta da padel dipenderanno esclusivamente da questo.

  • Giocatore difensivo: forma rotonda, equilibrata
  • Giocatore di attacco: forma diamante, potenza massima in situazioni offensive (sotto rete)
  • Padellista Completo: Forma lacrima. Equilibrio in ogni caratteristica e adatta ad ogni situazione di gioco.(racchette polivalenti)

Le nostre caratteristiche fisiche in base al peso della racchetta da padel

Il peso delle racchette da padel può oscillare tra i 350 grammi a più di 375 grammi. In linea generale possiamo fare questa divisione:

  • Inferiore a 365 grammi: racchette di controllo, per donna o per bambino
  • Peso compreso tra 365 e 375 grammi: racchette di controllo o potenza, in questo peso rientrano quasi tutte le racchette per un uomo adulto.
  • Superiore a 375 grammi: racchette di potenza esclusivamente per adulti

Se questa divisione può andare bene in linea generale non significa che possa essere utile a tutti. È proprio qui che entrano in gioco le nostre caratteristiche fisiche. Per fare un esempio consideriamo una donna che pesa tra i 60 ed i 70 Kg: con questo peso può perfettamente usare una racchetta da 360-365 gr, e quindi dovrebbe acquistare un modello da uomo.

La forma e il profilo della racchetta

Come sappiamo (e come visto in precedenza) la forma della racchetta è unita al nostro gioco, in concreto il nostro stile e modo di giocare verrà potenziato o meno in base al formato della racchetta. Esistono tre formati standard:

  • Rotonda: più controllo e meno potenza, ideale per chi inizia. Racchetta maneggevole con punto dolce ampio.
  • Lacrima: controllo e potenza in parti uguali, ideale per un giocatore intermedio o avanzato. Racchetta equilibrata che garantisce ottime prestazioni in ogni zona del campo. Il punto dolce è ridotto rispetto alla rotonda.
  • Diamante: più potenza e meno controllo, ideale per un giocatore esperto. Poco utilizzata, giocabilità più difficile e punto dolce ridotto.
come scegliere la racchetta da padel
La forma della racchetta

Inoltre, il profilo della racchetta è anch’esso una caratteristica importante. Normalmente i profili della racchetta sono compresi tra 30 e 38 millimetri. Maggiore è lo spessore più lontano andrà la nostra palla con la stessa dose di forza.

  • 30-35 mm: Principiante o bambini
  • 36-37 mm: Intermedio, giocatore con una discreta esperienza.
  • 38 mm: Intermedio e Avanzato
  • +38 mm: Non regolamentare.

Il bilanciamento della racchetta

Le racchette possono avere diversi tipi di bilanciamento. In altre parole, il loro peso può essere orientato di più verso la testa o verso l’impugnatura.

  • Peso orientato verso la testa: racchette di maggior potenza, ma che perdono maneggevolezza.
  • Orientazione verso l’impugnatura: la racchetta risulta più equilibrata, si guadagna maneggevolezza e controllo.
  • Bilanciamento medio: il peso viene distribuito più o meno al centro della racchetta, tipico delle racchette polivalenti.

Materiali di fabbricazione

Questo è un argomento abbastanza tecnico e molto difficile da comprendere per chi si dedica solo a giocare. Normalmente il nostro consiglio è quello di lasciarsi consigliare da un esperto del settore, per questo dobbiamo sempre affidarci ai negozi specializzati. In ogni caso, per informazione generale, possiamo dire che ogni fabbricante utilizza materiali differenti in base al tipo di racchetta e vengono specificati nelle caratteristiche tecniche di ogni modello. I materiali più diffusi sono fibra di carbonio e fibra di vetro per i piatti ed il telaio, ma anche aramida, grafene, titanio, kevlar, composite, poxy, ecc. Mentre per il nucleo le gomme più utilizzate sono la FOAM e la EVA. Infine, si usa una sorta di massa di gesso e olio di lino con la quale si ritoccano piccole imperfezioni prima del processo finale di verniciatura.

Quali sono i marchi più affidabili?

come scegliere la racchetta da padel
I marchi di padel più affidabili

Il mondo del padel è in continua espansione, soprattutto in Europa, questo ha portato alla nascita di numerose aziende che si dedicano alla fabbricazione di racchette. In un mercato così vasto e ricco di scelta il nostro consiglio è quello di affidarsi ad un marchio specializzato in questo sport, ovvero quelle marche nate esclusivamente con il padel. Normalmente sono i marchi che più anni di esperienza hanno in questo sport e, dato che il loro principale settore è il padel, sono quelle che detengono i migliori processi di produzione. Tra i tanti marchi leader nel padel possiamo citare quelli che secondo noi sono i migliori:

Conclusione

Speriamo che questo articolo ti possa aiutare ad avere le cose un po’ più chiare, seguendo questi semplici consigli e “ascoltando” il tuo stile di gioco, non sarà così difficile scegliere la racchetta da padel che si adatta perfettamente alle tue necessità.

Ricorda! Quando hai dubbi puoi dare un’occhiata sul nostro blog di Streetpadel dove potrai trovare le recensioni dettagliate di tutte le nuove uscite.

 

LEAVE A REPLY